Storie di gatti da leggere in inglese

gattoDiciamo sempre che uno dei modi più importanti per migliorare il vostro inglese è quello di leggere il più possibile. La cosa migliore è  leggere su un argomento che vi interessa, sarete interessati e imparerete meglio.

Quindi se vi piacciono i gatti, leggete libri di storie di gatti!

Eccovi una breve lista di libri di storie  di gatti, spesso sono storie tenere e commoventi che dovrebbero piacervi.

 

bobBisogna per forza iniziare con il grande gatto Bob, un bel libro anche scritto bene che narra la storia dell’autore James Bowen quando era senzatetto e l’incontro con un gatto senzatetto e la grande amicizia dei due. Il libro ha avuto tanto successo che è stato tradotto in italiano e altre lingue ma qui per forza ve lo proponiamo in inglese (non siate pigri!). Trovate il libro qui sia in formato cartaceo o da scaricare.

 

Casper era un altro micio diventato famoso. Era infatti il gatto di Plymouth che tutti i giorni prendeva il bus, non si sa per quale motivo, ma saliva e scendeva sempre alle stesse fermate. Purtroppo morì nel 2010 travolto da una macchina. Questa è la sua storia.

Un altro gatto che ha in qualche modo salvato i suoi amici umani in crisi è il piccolo Solomon, che era un gatto vero anche se la storia è romanzata e i personaggi sono stati creati per la storia e non reali. Qui trovate il libretto.

È invece vera la storia di Oscar, il gatto primo gatto bionico. Vittima di un serio incidente con una mietitrebbiatrice, Oscar perse le due zampe posteriori e grazie ad un veterinario speciale si è trovato con due zampette bioniche. La storia di Oscar si trova qui.

 

Vera anche la storia di Tilly, una micina scontrosa e piena di paura sempre vissuta in un gattile, la storia racconta il suo luogo viaggio per diventare una gattina amata.

Un altro gatto di nome Oscar e anche questo diventato famoso qualche anno fa. Oscar era infatti il gatto di un dottore che lavorava in un ospizio negli Stati Uniti. Oscar sapeva quando un anziano paziente stava per raggiungere la fine e si metteva accucciato sul letto, così anche le persone senza parenti non morivano da sole. Il libro è stato scritto dallo stesso dottore. Qui trovate il libro.

Altre storie di gatti che potrebbero interessarvi sono Cleo, Ben o un libro con 25 brevi storie vere di gatti