La piazza più grande di Londra: Lincoln Inn’s Fields

Se chiedete a qualcuno quale è la piazza pubblica più grande di Londra, quasi tutti risponderanno Trafalgar Square, la risposta giusta è Lincoln’s Inn Fields.

Vuoi migliorare il tuo inglese? trova consigli libri e corsi gratuiti e altre risorse a basso costoScopri come migliorare il tuo inglese

Nella piazza, costruita nel 1630 da William Nelson,  si trovavano due campi Purse Field e Cup Field dove venivano gli studenti di Lincoln’s Inn a rilassarsi già nel 1400. I campi venivano anche usati per esecuzioni pubbliche incluse quelle di martiri cattolici nel 1500.

Quando ci furono le prime richieste per costruire case sui campi fu deciso di aprire una commissione per decidere il fato di questi campi (che erano in effetti tre, ma uno ora è diventato case e strade). In questa commissione c’era anche il noto architetto Inigo Jones. Alla fine la Commissione non arrivò a nessuna decisione e il tal William Nelson cominciò a costruire 32 case a rettangolo intorno a quello che era la piazza.

Libro su Londra: Londra. Tutto quello che hai sempre voluto sapere

Le case erano per persone danarose e molti aristocratici e politici ci abitarono nel 1700 e 1800, la piazza invece era abbastanza pericolosa anche se allora non era pubblica. Nel 1812 qui fu assassinato Spencer Perceval, l’unico primo ministro britannico assassinato.

Finalmente nel 1894 la piazza fu aperta al pubblico. Dickens mise l’ufficio del  suo avvocato Mr Tulkinghorn di Bleak House a Lincoln Inn’s Fields. Ora nella piazza potete giocare a tennis o a pallavolo, oppure ascoltare concerti estivi. Nella piazza si trova anche il Sir John Soane’s Museum e non lontano l’Hunterian Museum.